Albiola Casale del Giglio 2015 0,75 lt.

305471

Nuovo

7,50 €

Voti e valutazione dei clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

L'Albìola del Casale del Giglio prende il nome dalla città Rutula o Volsca che, prossima ad Ardea, era annoverata da Plinio il Vecchio tra le 53 comunità che costituivano l’Antico Lazio, rappresentando uno dei più antichi insediamenti del Lazio primitivo.

L’Albìola è un vino rosato molto ricco, di grande carattere, con sentori fruttati e floreali tipici dei rosati, ma dalla struttura che si avvicina a quella di un rosso. Prodotto prevalentemente con uve di Syrah (85%) e in parte con uve di Sangiovese (15%), viene ottenuto secondo la tecnica del “saignée” ovvero del salasso, che consiste nel drenare dal vinificatore, dopo una fase di macerazione a freddo sulle bucce (8–10° C.), una parte di mosto, che viene poi fatto fermentare a parte. La fermentazione, della durata di 8-10 giorni, avviene a circa 18° C in serbatoi di acciaio inox.

 

Caratteristiche organolettiche

L'Albiola del Casale del Giglio è un rosato deciso con sfumature viola. Al naso emerge un bouquet intenso, dai sentori di piccoli frutti di bosco con dominanza del lampone e frutta rossa. In bocca il sapore mostra grande consistenza con un finale lungo e fruttato.

 

Abbinamenti eservizio

Ottimo abbinamento con una zuppa di mare al pomodoro fresco oppure con affettati misti, servendo questo rosato alla temperatura di 12-14°C.

Peso1

Recensioni

Chiamaci:  

06 320 3575