Carignano del Sulcis Santadi Rocca Rubia Riserva 2015 0,75 lt.

306315

Nuovo

11,50 €

Voti e valutazione dei clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Il Carignano del Sulcis Riserva Rocca Rubia della Cantina Santadi nasce da uve di Carignano coltivate in vigneti allevati ad alberello, sulla costa nel basso Sulcis, e caratterizzati da terreni sabbiosi e argillosi, poveri di sostanze organiche.

La vendemmia avviene con raccolta manuale e inizia a fine settembre per concludersi nella prima o seconda decade di ottobre. La vinificazione prevede una fermentazione e macerazione di 12-14 giorni in acciaio inox alla temperatura controllata di 25-28°C. Durante tale periodo i frequenti rimontaggi favoriscono il passaggio nel mosto dei nobili tannini di cui il Carignano ad alberello è particolarmente dotato. Dopo la fermentazione malolattica, il vino viene travasato in piccoli fusti di rovere francese di I° e II° passaggio a grana fine per 10-12 mesi, durante il quale subisce un’evoluzione in termini biochimici, chimico-fisici ed organolettici. Successivamente il contatto con il vetro di alcuni mesi permette uno sviluppo precoce del bouquet.

Caratteristiche organolettiche

Il Carignano del Sulcis Riserva Rocca Rubia della Cantina Santadi presenta un colore rosso rubino profondo quasi impenetrabile. Al naso il profumo è caratterizzato da intense note fruttate di more, mirtilli, vaniglia, mirto, cuoio e liquirizia. Il sapore è ampio e vellutato, di grande struttura e persistenza aromatica, è un vino di corpo.

Abbinamenti e servizio

Questo Carignano Rocca Rubia si abbina a piatti a base di carne rossa, cinghiale, maialetto arrosto e pecorino sardo ben stagionato, servendolo alla temperatura di 18°C in calice di grande ampiezza e imboccatura medio-larga. Consigliabile conservare il vino alla temperatura costante di 17°C e un’umidità del 75-80%, al riparo dalla luce e deponendo bottiglia in posizione orizzontale.

Leggi di meno

 

Peso1

Recensioni

Prodotti Correlati

Chiamaci:  

06 320 3575